147 €

Come Creare, Promuovere e Vendere Esperienze agli Ospiti dell'Extralberghie...

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Tenuta Casabianca

Strada di Gonfienti 26

Loc. Montepescini

53016 Murlo (SI)

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Politica di rimborso

Rimborsi fino a 7 giorni prima dell'evento

Descrizione evento

Descrizione

Turismo Esperienziale e Settore Extralberghiero


La crescita del settore extralberghiero è connessa alla percezione che le strutture ricettive siano più autentiche e local rispetto agli hotel, ragione per la quale grandi player come AirBnb hanno investito in esperienze di viaggio.

Secondo l'UNWTO entro il 2030 il mercato del Turismo Esperienziale aumenterà del 57%. Oggi gli ospiti ricercano il Genius Loci, nuovi “paesaggi culturali” dove incontrare persone vere con le quali poter condividere un’esperienza, partecipando attivamente e in prima persona alle attività locali,andando a scavare nelle tradizioni, negli usi e nei costumi.


Obiettivo del workshop

Fornire conoscenze, metodologie e strumenti per potenziare il settore Extralberghiero con il Turismo Esperienziale, come driver di sviluppo in un contesto di Marketing territoriale.

A chi è rivolto il workshop

Società di Servizi turistici e di Ospitalità, Proprietari Immobiliari, Local Host, Agenti Immobiliari, Operatori
Turistici (Accompagnatori, Local expert, Guide Turistiche, etc.), Amministratori Pubblici e di Enti Locali, Tour
Operator, Direttori Tecnici di Agenzie Viaggi, Consulenti di Marketing Territoriale, Organizzatori di eventi, neo laureati, diplomati in materie turistiche.

VANTAGGI PER I PARTECIPANTI

Per Host e Property Manager:

- potenziare l'offerta rendendola più attraente e distintiva con forme di Turismo Esperienziale;

- generare nuovi profitti con la vendita delle esperienze e dei prodotti locali;

- fidelizzare la clientela;

- attrarre nuovi proprietari immobiliari (per i Property Manager).

Per Produttori di eccellenza:

- essere parte attiva di programmi esperienziali (per laboratori artigianali, visite guidate, degustazioni narrate, ecc...).

Per Guide Turistiche - Accompagnatori - Tour leader:

- acquisire la conoscenza del proprio territorio in chiave esperienziale, fornendo nuovi servizi rispetto a quelli del turismo tradizionale.

Per Direttori tecnici di Agenzie Viaggi (intenzionati ad occuparsi di Incoming):

- disporre di nuovi prodotti entrando nel mercato del Turismo Esperienziale in Incoming.

Per Amministratori locali, Uffici del Turismo:

- contribuire a formare Comunità Ospitali con rinnovato senso di appartenenza al proprio territorio.

Per giovani diplomati e laureati in materie turistiche:

- cogliere nuove opportunità professionali di cui il mercato necessita.

Per Organizzatori di eventi di richiamo sul territorio:

- diventare un'interessante leva di sviluppo turistico, fornendo un servizio strutturato di accoglienza ospitale.


I temi del Workshop:

9.00 Apertura porte e registrazione

9.45 Inizio del workshop

INTRODUZIONE AL WORKSHOP

Apertura introduttiva e di contesto da parte di “Design Microricettivo”, a cura di Chiara Veneri, architetto fondatrice di Design Microricettivo, il programma di design specifico per il settore Extralberghiero e le Locazioni Turistiche



PRIMO SEGMENTO

Il ruolo delle associazioni per tutelare i diritti dei locatori.

  • La normativa da rispettare per chi fa locazione turistica. A cura diVito Pavia, avvocato e presidente di Host Toscana Siena.

Destination manager e nuovi Ambiti Turistici.

  • La figura del destination manager a supporto del local partner (Chiara Veneri), la nascita degli ambiti turistici regionali, il network territoriale. A cura di Giancarlo Dell’Orco, Destination Manager

11:15 - Coffee break

11:35 - Ripresa lavori

Turismo Esperienziale & Settore Extralberghiero: un binomio vincente.

  • Differenziarsi per potenziare l’ospitalità grazie al Turismo Esperienziale. Creare esperienze appassionanti. A cura di Andrea Succi, ideatore del Format GMT

Fare innovazione sociale con il Turismo Esperienziale.

  • Identità - Genius Loci - Cultura del territorio. A cura di Andrea Succi.



SECONDO SEGMENTO

Fare marketing del territorio per gestire l’incoming di Turismo Esperienziale: il Format GMT™ in cinque passi. Un modello organizzativo per creare Gruppi di Marketing Territoriale, a cura di Andrea Succi e Giancarlo Dell'Orco.

13.30: Pausa pranzo – networking fra i partecipanti e i Partner.



14:30: Ripresa lavori

TERZO SEGMENTO

Design a servizio del settore ricettivo extralberghiero.

  • Incrementare la competitività di un territorio grazie alla qualità e all'identità delle sue strutture microricettive. A cura di Chiara Veneri.

Prodotti turistici e network territoriale.

  • Creazione del prodotto esperienziale (Multiexperience) e ambito turistico Maremma Area Nord, il prodotto turistico sportivo territoriale. Case History Turismo Sportivo Maremma Toscana, la rete nazionale TO di prodotto outdoor, modelli reali e concreti per alimentare in termini di contenuti e offerte piattaforme tecnologiche quali Trip of Things, Vacanzattivatour e altre. A cura di Giancarlo Dell’Orco.

Verso una nuova professione: il Coordinatore di Sviluppo Turistico Esperienziale.

  • Creare nuova occupazione formando Comunità Ospitali e Valore sul Territorio. A cura di Andrea Succi.

Canali di vendita per il territorio.

  • Un Metodo Analitico per posizionare la propria struttura sui canali di vendita. A cura di Gianpaolo Vairo, esperto in affitti turistici e founder di Vacation Rental Rocket. (* in collegamento diretta streaming).

16.30: Coffee break



QUARTO SEGMENTO

16:40 - Aumenta i guadagni, diminuisci le commissioni e riempi la tua struttura extralberghiera senza scontare il prezzo di vendita.

  • L’importanza della vendita diretta delle camere fa la differenza nella gestione dell’attività ricettiva extralberghiera. A cura di Riccardo Zenoni, founder di Bookinglight e Host di AirBnb.

Esercitazione: Focus Group - I partecipanti saranno suddivisi in gruppi per creare i primi programmi esperienziali basati sui tematismi tipici del territorio.

Feed back dei Focus Group - Resoconto del lavoro prodotto dai singoli gruppi.

Confronto interattivo con i partecipanti.

18:00 - Conclusione Workshop.

FAQ

Quali sono le opzioni di trasporto/parcheggio per l'evento?

Il luogo di svolgimento del Workshop è raggiungibile esclusivamente tramite mezzo proprio. Il parcheggio è consentito in area privata ed è gratuito.

Come posso contattare l'organizzatore per eventuali domande?

Scrivi una mail all'indirizzo info@designmicroricettivo.it

Qual'è la politica di rimborso?

Il biglietto è rimborsabile per intero se la cancellazione avviene fino a 7 giorni prima dell'intervento.

Se non dovessimo raggiungere i 20 partecipanti, il workshop sarà rimandato a data da definire: nel qual caso i biglietti venduti saranno rimborsati per intero secondo le modalità di restituzione della piattaforma Eventbrite.

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Tenuta Casabianca

Strada di Gonfienti 26

Loc. Montepescini

53016 Murlo (SI)

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Rimborsi fino a 7 giorni prima dell'evento

Salva questo evento

Evento salvato