Salta navigazione principale
Contenuto pagina

Salva questo evento

Evento salvato

Questo evento è già terminato.

Scopri gli eventi futuri di questo organizzatore o organizza il tuo evento.

Visualizza eventi futuri Crea un evento

BUSINESS ON OPEN 2013: Open Gets Real

DITEDI - Distretto delle Tecnologie Digitali

Giovedì 13 giugno 2013 dalle 14:30 alle 19:00 (CEST)

BUSINESS ON OPEN 2013: Open Gets Real

Informazioni biglietto

Tipo Rimanenti Fine Quantità
Biglietto individuale 8 Biglietti Finito Gratuito  

Condividi BUSINESS ON OPEN 2013: Open Gets Real

Dettagli evento

 

 


Il [Di]stretto delle [Te]cnologie [Di]gitali è lieto di presentare il convegno dal titolo: 

"BUSINESS ON OPEN 2013: Open Gets Real"

che si terrà giovedì 13 giugno 2013 dalle ore 14.30 alle ore 19.00

presso la nuova sala convegni Beata Vergine delle Grazie

in via Pracchiuso, 21 a Udine.


businessonopen.ditedi.it


L’evento racconterà i più avanzati sviluppi dell’opensource nel mondo e metterà i partecipanti a contatto con coloro che stanno sperimentando l’innovazione aperta ai massimi livelli in Italia e che possono dare una visione di ciò che ci aspetterà in futuro. Un futuro fatto di communities, di innovazione collaborativa e di ecosistemi produttivi aperti, un futuro dove le tecnologie digitali hanno un ruolo sempre più preponderante e costituiscono i mezzi fondamentali per la creazione di nuovo valore.

 

14.30 Welcome Introduzione dal DITEDI Mario Pezzetta, Presidente DITEDI e Simone Puksic, Project Manager DITEDI


14.50 Introduzione: Open Gets Real (Simone Cicero, è un consulente strategico per l’innovazione e le tecnologie digitali e un Social Hacker. Fondatore di Hopen Think Tank (il think tank italiano sulla società aperta, libera e p2p), Simone è anche connettore in Italia e membro del Core Team di Ouishare nonchè International Branches Chair dell'Open Hardware Association.

 

15.15 Collaborative development: aspetti qualitativi e di processo (Carlo Daffara, Ricercatore in diversi progetti Europei sullo sviluppo collaborativo e l’analisi economica dell’impatto dell’Open Source.)


15.40 Open Source Manufacturing e nuove opportunità ecologiche (Jacopo Amistani Guardaè tra i fondatori dell’associazione ISEES che diffonde i principi e gli ideali di Open Source Ecology in Italia.)


16.05 Il valore della community nel business dell’Open Hardware (Claudio Carnevali, è il CEO di OpenPicus, azienda italiana produttrice di una piattaforma embedded per abilitare l’Internet of Things, tutta basata su un approccio completamente Open Source: dall’hardware (gli schematici) al software (i runtimes, il sistema operativo, l’IDE).


16.30 Break


16.50 Open Branding: valori, community e produzione distribuita (Zoe Romano, è una attivista, media strategist, creativa ed artista visiva attenta ai temi della precarietà, della produzione materiale e immateriale nel lavoro creativo e nei servizi. Famosa per aver compartecipato a creare il meme di San Precario, Zoe è anche tra gli ideatori di Serpica Naro: una stilista fittizia accettata nel calendario ufficiale della Milano Fashion Week nel 2005.  Zoe nel tempo ha maturato l’interesse per la rivoluzione digitale nella produzione, soprattutto riguardo il modo in cui questa potrebbe accelerare il processo di diffusione di un concetto open source di moda e micro impresa sociale. Frutto di questa sua ricerca sono i progetti Openwear e Wefab.it.)


17.15 La Fabbrica del futuro? Sarà diffusa e aperta (Sebastiano Longaretti, è un Architetto, Designer e artista oltre che cofondatore di Slowd.it (dove Slowd sta per Slow Design, mutuato dal concetto Slow Food) una piattaforma rivoluzionaria per il design a KM0 che connette artigiani e produttori con designer per realizzare una rete produttiva che permetta ai clienti di accedere a oggetti di design prodotti con materiali e maestranze locali.)


17.45 Dibattito modera Simone Cicero


18.30 Chiusura dei lavori e Aperitivo

 

Si ricorda che, se impossibilitati a partecipare all'evento, è necessario cancellarsi dalla lista degli iscritti.

Hai domande relative a BUSINESS ON OPEN 2013: Open Gets Real? Contatta DITEDI - Distretto delle Tecnologie Digitali

Quando e dove


Auditorium Beata Vergine delle Grazie
Via Pracchiuso
33100 Udine
Italia

Giovedì 13 giugno 2013 dalle 14:30 alle 19:00 (CEST)


  Aggiungi al tuo calendario

Organizzatore

DITEDI - Distretto delle Tecnologie Digitali

Il DITEDI - Distretto delle Tecnologie Digitali è l'ente gestore del Cluster ICT riconosciuto dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia che raccoglie le imprese del settore ICT presenti sull'intero territorio regionale.

La nostra mission è:
1. diffondere la cultura digitale sul territorio, attraverso l’organizzazione di seminari, workshop ed eventi divulgativi;
2. creare un network tra le aziende del settore ICT, gli enti di ricerca, le associazioni di categoria e la Pubblica Amministrazione.

 

 

 

  Contatta l’organizzatore

Ti interessa organizzare un evento?

Unisciti a milioni di persone su Eventbrite.

Accedi o registrati

Per poter acquistare questi biglietti con pagamenti rateali, devi avere un account Eventbrite. Per continuare, accedi o registrati per un account gratuito.