399 €

Autodesk Revit - Interior design e contract BIM Level 2 - Milano

Informazioni sull'evento

Condividi questo evento

Data e ora

Località

Località

Milano - The Hub Hotel

Via Privata Polonia 10

20157 Milano

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Politica di rimborso

Rimborsi fino a 7 giorni prima dell'evento

Descrizione evento

Descrizione

Impara come progettare interni e locali per soluzioni contract usando un flusso BIM collaborativo di livello 2, in condivisione con altri stakeholder. Dal rillievo alle tavole tecniche, dalle fasi di cantiere ai computi, dal ciclo di vita del locale alla gestione delle risorse, basandosi sugli Usi del modello previsti dal BEP.

Scopri tutto sul workshop >

BIM

  • Level 2 collaborativo.

USI DEL MODELLO

  • Design Authoring.
  • 3D Detailing.
  • 2D Documentation.
  • Construction planning.
  • Demolition planning.
  • Quantity Take-off.
  • Life Cycle Assessment.
  • Asset Maintenance.

In un flusso BIM, il processo di pianificazione, organizzazione, creazione e confezionamento di un progetto contract e arredo personalizzato con Autodesk Revit può essere profondamente diverso a seconda degli Usi del modello previsti. Per questo motivo i workshop Route 4 si basano su di essi: sono il vero punto di partenza della modellazione BIM collaborativa. Una caratteristica che li rende unici.

TIPO DI WORKSHOP

Hands-on.

DURATA

2 giorni.

COSTO

€ 399,00 (IVA compresa).
La quota di partecipazione comprende:

  • Il training di livello ACI di due giornate da otto ore.

  • 2 coffee break al giorno.

L’iscrizione è confermata solamente con il versamento della quota di partecipazione.

NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI

20

NUMERO MINIMO PARTECIPANTI E POLITICA DI RIMBORSO

10
Nel caso di mancato raggiungimento del numero minimo il workshop verrà annullato, e l'intera quota versata sarà rimborsata da Eventbrite, attraverso l'apposita procedura da attivare attraverso il proprio account.

GIORNI E ORARIO

Venerdì e Sabato, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00.

ISTRUTTORE

Simone Pozzoli, Istruttore ACI (Autodesk Certified Instructor), BIM Coordinator, Revit Expert, Autore.
Maggiori informazioni >

LOCATION

Il workshop si terrà presso The Hub Hotel, a Milano.

Come raggiungere la location >


A CHI È RIVOLTO IL WORKSHOP

Progettisti di Interior design e Contract utilizzatori di Autodesk Revit, Modellatori Revit, BIM Specialist, BIM Coordinator e BIM Manager che hanno la necessità di creare progetti di interior e contract allineati con le specifiche BIM di progetto (Usi del modello, LOD, Librerie di progetto).

PRE-REQUISITI

Per frequentare il workshop è FONDAMENTALE saper già utilizzare Autodesk Revit e l’impostazione di famiglie di sistema quali Muri, Pavimenti, Tetti, Scale, elementi personalizzati attraversamento modellazione di solidi e vuoti; non è necessaria la conoscenza avanzata di Revit, nè della personalizzazione di famiglie caricabili, anche se una conoscenza pregressa è ben accetta.
Nel workshop parleremo molto anche di BIM, BEP, Usi del modello, LOD, parametri. Una conoscenza, anche accademica o letteraria, di questi argomenti potrebbe aiutarti a comprendere in profondità tutto ciò che vedremo. Puoi acquisire pre-requisiti minimi per questo workshop frequentando un corso o leggendo un libro tra quelli consigliati.
Corsi e libri consigliati >

PROGRAMMA DEL CORSO

Introduzione agli Usi del modello
Nella prima parte faremo una doverosa introduzione alla personalizzazione delle famiglie in Autodesk Revit e al BIM, comprendendo come l’una sia legata all’altro in modo indissolubile. Capiremo cosa sono gli Usi del modello e perché influiscono in modo spesso radicale sul modo in cui è necessario sviluppare un elemento BIM personalizzato.

Analisi di un progetto BIM Level 2
Successivamente, prenderemo un caso studio di un progetto reale e capiremo come si realizza l’Information Modeling di un locale partendo dagli Usi del modello definiti nel BEP e nel Capitolato Informativo (UNI 11337), analizzando i LOD ai quali va sviluppata in base alla LOD Matrix, ponendo le basi per un corretto Design Authoring orientato a tutti gli altri Usi previsti: 3D Detailing, 2D Documentation, Construction planning, Quantity Take-off, Life Cycle Assessment e Asset Maintenance.

Predisposizione per IFC
Comprenderemo come il Level 2 del BIM, quello pienamente collaborativo, richieda di organizzare la strutturazione di geometrie e dati specificatamente perché possano essere sfruttati dal team di lavoro, spesso in un Common Data Enviroment. Parleremo del formato IFC, specificatamente per le famiglie caricabili di arredi e forniture, e inizieremo a comprenderne le particolarità e i limiti da conoscere per fare una buona pianificazione iniziale.

Modellazione dell'ambiente
Nella seconda parte ci tufferemo a capofitto su un progetto di recupero di un locale, partendo da un modello architettonico esistente e derivandone il progetto di interior vero e proprio, realizzandone in Revit lo stato di fatto. Useremo le Fasi di lavoro per il Construction planning, impostandone la temporalità; vedremo come creare lo stato di progetto, come sfruttare le demolizioni utilizzando parametri condivisi personalizzati per lo smaltimento, come realizzare il recupero dei pavimenti, la realizzazione dei controsoffitti, la creazione degli impianti e come gestire la fase delle imbiancature. Orienteremo ogni oggetto al Quantity Take-off, in modo che in ogni fase del progetto sia possibile rapportarsi in tempo reale con i computi.

Interior design per il contract
Nel “core” del workshop creeremo elementi di arredo personalizzati, su misura e parametrici, basati sugli Usi del modello previsti: vedremo come costrutire Famiglie caricabili per l’arredo, adattarle al locale, impostarle perché siano confacenti al dettaglio 3D previsto, organizzarle perché supportino la quantificazione, la gestione delle risorse e del ciclo di vita del progetto.

Sfrutteremo al massimo tecniche avanzate per raggiungere il massimo risultato in termini di efficienza: l’uso di parametri condivisi e di progetto, la nidificazione dei componenti in base all’Uso del modello e i LOD, il loro collegamento tramite parametri, la creazione di controlli per visibilità, autodimensionamento, intercambiabilità e per le associazioni di materiali variabili richieste dalle specifiche tecniche.

Il wrap e la consegna finale al cliente
Nell’ultima parte finalizzeremo il lavoro di progettazione creando le varianti di progetto (per le proposte alternative al cliente), le tavole tecniche esecutive e gli abachi di computo per ogni fase di progetto.
Eseguiremo il wrap (confezionamento) del progetto BIM, organizzando la consegna dei modelli, la generazione della documentazione, i file dei parametri, le classificazioni e tutto ciò che serve per la consegna di un modello BIM Level 2.

Scheda dettagliata del corso >

COSA PORTARE CON TE PER IL WORKSHOP

La cosa assolutamente essenziale da portare è la voglia di imparare, perchè i workshop Route 4 sono esperienze intense.
L'aula sarà dotata di comodi banchi, a carta e penna provvederemo noi ma ci sono poi alcune altre cose che dovrai avere con te per poter accedere al corso e viverne la piena esperienza formativa. Per partecipare è necessario portare:

  • Il Tiket di iscrizione, che riceverai via e-mail alla conclusione della procedura di iscrizione su EventBrite. Contiene un codice a barre che ci aiuterà a velocizzare le procedure di check-in.

  • Un computer portatile o anche un PC con Autodesk Revit già installato. Potresti partecipare anche senza, e capire ugualmente flussi e passaggi tecnici, ma nel workshop ci saranno molte esercitazioni pratiche, che sono parte integrante del percorso di apprendimento. Svolgerle farà la differenza.
    È possibile scaricare e installare la versione di prova di Autodesk Revit dalla pagina https://www.autodesk.it/products/revit-family/free-trial, dura 30 giorni.

Per maggiori informazioni su come organizzarsi consultate le FAQ sul nostro sito. Maggiori informazioni >

Un consiglio. Ci assicuriamo che le sale siano ben climatizzate anche in estate; nel caso si sia particolarmente sensibili all'aria condizionata è meglio prevedere di portare un coprispalle, una felpa o qualsiasi cosa possa aiutare a non soffrirne.

Condividi con gli amici

Data e ora

Località

Milano - The Hub Hotel

Via Privata Polonia 10

20157 Milano

Italy

Visualizza Mappa

Politica di rimborso

Rimborsi fino a 7 giorni prima dell'evento

Salva questo evento

Evento salvato