A QUATTRO MANI - Duo Schiavo-Marchegiani (pianoforte a 4 mani)

A QUATTRO MANI - Duo Schiavo-Marchegiani (pianoforte a 4 mani)

Azioni e Pannello dettagli

0 € – 20,18 €

Data e ora

Località

Villa Carlotta

2 Via Regina

22016 Tremezzina

Italy

Visualizza mappa

Politica di rimborso

Musiche di Mozart Brahms e Rossini con il Duo Schiavo-Marchegiani.

Informazioni sull'evento

PROGRAMMA

W.A. MOZART (1756-1791):

Fantasia in Fa minore per organo meccanico K. 608

Andante e 5 variazioni in Sol maggiore K. 501

Sonata in Fa maggiore K. 497 (I. Adagio - Allegro molto, II. Andante, III. Allegro)

J. BRAHMS (1833-1897) 4 Danze Ungheresi:

n. 2 in Re minore: Allegro non assai

n. 4 in Fa minore: Poco sostenuto

n. 5 in Fa diesis minore: Allegro

n. 6 in Re bemolle maggiore: Vivace

G. ROSSINI (1792-1868): Ouverture da “L’italiana in Algeri”

Il Duo Schiavo-Marchegiani è apprezzato dal pubblico e dalla critica internazionale per lo stile personalissimo, la naturalezza del discorso musicale, la bellezza del suono, l’intensità e la travolgente energia delle loro interpretazioni.

Parallelamente all’intensa attività solistica, dal 2006 Sergio Marchegiani e Marco Schiavo formano un duo pianistico tra i più attivi e dinamici sulla scena italiana e internazionale. Hanno tenuto molte centinaia di concerti in tutto il mondo, suonando nelle sale più prestigiose: Sala Grande della Carnegie Hall a New York, Sala Grande della Philharmonie e del Konzerthaus a Berlino, Sala d’Oro del Musikverein e Sala Grande del Konzerthaus a Vienna, Sala Grande del Mozerteum a Salisburgo, Laeiszhalle ad Amburgo, Beethoven-Haus a Bonn, Rudolfinum e Smetana Hall a Praga, Bulgaria Hall a Sofia, Teatro dell’Hermitage a San Pietroburgo, Suntory Hall a Tokyo, Teatro Petruzzelli di Bari e inoltre a Roma, Parigi, Zurigo, Sofia, Istanbul, Oslo, Helsinki, Mosca, Montreal, Washington, Città del Messico, Montevideo, San Paolo del Brasile, Baku, Astana, Hong Kong, Bangkok, Singapore, ecc. Nel 2013 hanno debuttato al Ravello Festival; nel 2017 hanno tenuto un recital presso la Sala Verdi del Conservatorio di Milano nella Stagione della Società dei Concerti che li ha nuovamente invitati nel 2019.

Si sono esibiti con importanti orchestre come i Berliner Symphoniker, la Royal Philharmonic Orchestra, la Budapest Symphony Orchestra, la Prague Radio Symphony Orchestra, la Sofia Philharmonic Orchestra, la New York Symphonic Orchestra, l’Orchestra Sinfonica dello Stato del Messico, l’Orchestra Sinfonica di Istanbul, le Orchestre da Camera di Città del Messico, Praga e Madrid e la Camerata Ducale di Vercelli.

Hanno registrato per emittenti radio-televisive nazionali in Italia (RAI Radio3), Repubblica Ceca (in diretta nazionale sul terzo canale radio dalla Dvořák Hall), Svizzera, Germania, Bulgaria, Russia, Messico e Hong Kong.

Marco Schiavo e Sergio Marchegiani sono artisti Decca. Nel 2014 la prestigiosa etichetta pubblica il loro primo CD dedicato a Franz Schubert che ha ottenuto ottime recensioni dalla critica specializzata: “pianismo totale e d’alta scuola” (Antonio Brenna, “Amadeus”); “Va lodato il duo formato da Schiavo e Marchegiani… L’immenso tema della solitudine [nella Fantasia in Fa minore] e del suo esorcismo è superbamente espresso dai due eminenti pianisti” (Claudio Strinati, “Il Venerdì di Repubblica”).

Nel 2018 esce il secondo CD dal titolo “Dances” con le Danze Ungheresi e i Valzer op. 39 di Johannes Brahms. “… perfetto equilibrio, frutto di una serrata ricerca… un levigato e ammirevole bilanciamento sonoro e stilistico” (Mattia Rossi, 5 stelle su “Amadeus”); “Un’esecuzione che non si ascolta, ma che si beve con le orecchie, come se fosse un flûte di champagne reso suono. La brillantezza del timbro, la chiarezza dell’eloquio, l’esaltazione del ritmo rendono questo CD la registrazione di riferimento in assoluto per il WoO 1 e l’op. 39. Irrinunciabile” (Andrea Bedetti, 5/5 su “MusicVoice”).

Nel 2020 Decca pubblica un terzo CD con i Concerti per due pianoforti K. 242 e K. 365 di Mozart e il Concerto per pianoforte a 4 mani di Kozeluch registrati a Londra con la Royal Philharmonic Orchestra diretta da Gudni A. Emilsson. “Esecuzioni molto vivaci e molto precise, con suono piccolo e tocco scattante che ricordano il fortepiano, e con qualche momento oggi abbastanza insolito… Ma ciò che la gente del mestiere nota di più è la sgranatura dei trilli, sempre frementi, sempre misurati col contagocce come se ci fossero di rinforzo alla strumentazione alcuni usignoli” (Piero Rattalino, 4 stelle su “Musica”).

Nell’estate 2021 è uscito “Mozart for two”, il nuovo CD interamente dedicato alle Sonate di Mozart.

Hanno studiato con grandi didatti quali Ilonka Deckers Küszler, Alexander Lonquich, Bruno Canino, Franco Scala, Aldo Ciccolini e Sergei Dorenski. Insegnano nei Conservatori di Alessandria e Potenza, sono spesso invitati a far parte di giurie di concorsi internazionali e tengono masterclass in tutto il mondo (Spagna, Serbia, Turchia, Stati Uniti, Messico, Kazakhstan, Giappone, Australia, Brasile, ecc.).

***

Mr. Schiavo and Mr. Marchegiani are highly appreciated by the audience and critics for their musical personality, great expressiveness and naturalness, beauty of sound, intensity and overwhelming energy of their performances.

At the same time as their solo concert international activity, since 2006 they play together all over the world performing hundreds of concerts in the most prestigious venues and festivals including Carnegie Hall in New York, Goldener Saal at Musikverein and Konzerthaus in Vienna, Mozarteum in Salzburg, Philharmonie (Grosser Saal) and Konzerthaus in Berlin, Laeiszhalle in Hamburg, Beethoven-Haus in Bonn, Rudolfinum and Smetana Hall in Prague, Bulgaria Hall in Sofia, Hermitage Theater in St. Petersburg, Sala Verdi in Milan, Suntory Hall in Tokyo, Solis Theatre in Montevideo, Sao Paulo Hall in Brazil as well as in Rome, Paris, Zurich, London, Sofia, Istanbul, Helsinki, Moskow, Toronto, Montreal, Washington, Mexico City, Baku, Astana, Hong Kong, Bangkok, Singapore, etc.

Their dazzling career has made them regular guests with the most prestigious orchestras such as Royal Philharmonic Orchestra, Berliner Symphoniker, Budapest Symphony Orchestra, Prague Radio Symphony Orchestra, Sofia Philharmonic Orchestra, New York Symphonic Orchestra, Mexico State Symphony Orchestra, Istanbul Symphony Orchestra, Prague Chamber Orchestra, Madrid and Prague Chamber Orchestra.

Mr. Schiavo and Mr. Marchegiani are Decca artists. In 2014 Decca published their first CD, completely dedicated to Franz Schubert which got amazing reviews from the critics. “In the Fantasia the two pianists play with a lively and easy immediacy, whilst giving a strong sense of clarity to Schubert’s more poetic movements… it has some lovely poignant moments and his highly evocative… The remainder of the items on the disc are all admirably played” (Robert Hugill); “Marco Schiavo and Sergio Marchegiani do a nice job with this music… they’re forthright and clear-eyed, producing a nice range of tones and textures, and handling transitions with assurance…” (Stephen Francis Vasta).

The next CD was published in 2018 entitled “Dances” with Johannes Brahms’ 21 Hungarian Dances and 16 Waltzes Op. 39: “… a smooth and admirable sound and stylistic balance” (Mattia Rossi); “Reference recording for Hungarian Dances and Op. 39. Inalienable” (Andrea Bedetti); “Gleaming, limpid performances of delightful, well-wrought music, in excellent sound. Get it” (Stephen Francis Vasta).

In 2020 Decca published a CD contains Mozart’ Concertos for two pianos and orchestra K. 242 and K. 365 and Kozeluch’ Concerto for piano 4-Hands recorded in London with Royal Philharmonic Orchestra. “A CD we recommend to everyone… Don’t miss it!” (Cesare Guzzardella su “Corrierebit”).

In July 2021 a new CD with Mozart’ Sonatas for Piano 4-Hands was released.

They recorded for important National TV and Radio channels in Italy (RAI Radio3), Czech Republic (live from the Dvořák Hall), Switzerland (RTS), Germany, Bulgaria, Russia, Mexico, Hong Kong, etc.

Sergio Marchegiani and Marco Schiavo studied with great musicians such as Ilonka Deckers Küszler, Alexander Lonquich, Bruno Canino, Franco Scala, Aldo Ciccolini and Sergei Dorenski. They are piano professor in Alessandria and Potenza Conservatories and are in frequent demand for masterclasses and piano competition jury all over the world (Spain, Serbia, Turkey, United States, Mexico, Kazakhstan, Japan, Australia, Brazil, etc.).

In collaborazione con Ente Villa Carlotta

L’ingresso include la visita di Villa Carlotta. Potete accedere ai giardini e al museo già dalle 15:00. Il concerto si terrà alle 18:30.

The ticket includes the visit of Villa Carlotta. You can enter the garden and the museum from 15:00. Concert will take place at 18:30.

Condividi con gli amici